Gian Piero Gasperini: "Cristiano Ronaldo non devo presentarlo io: è straordinario"

Alla vigilia della sfida di Champions di Manchester con lo United, la squadra in cui Cristiano Ronaldo è approdato dalla Juventus, l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato del campione portoghese: "Non lo devo presentare io, è un giocatore straordinario, ha fatto gol a praticamente tutte le squadre del mondo, non solo a noi. I numeri parlano per lui, ha continuato a segnare anche a Manchester. Il valore dei nostri avversari è altissimo, si vede anche nelle partite perse. Sappiamo della difficoltà della partita, ma questo succede quando arrivi a certi livelli e ti scontri con un certo tipo di squadre".

Gli altri video di Sport