Champions, Gasperini attacca l'arbitro: "L'espulsione? Pensavamo che col Var certe cose non potessero più accadere"

Dopo la sconfitta 1-0, a Bergamo, nell'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid, l'allenatore dell'Atalanta, Giampiero Gasperini, attacca l'arbitro Stieler per la dubbia espulsione di Freuler nel primo tempo: "Io sfortunato? Semmai è un po' sfortunata l'Atalanta. Pensavamo che con la tecnologia certi episodi non potessero più accadere, invece ci sono ancora". A caldo Gasperini era stato ancora più duro: "L'arbitro ha rovinato la partita con quell'espulsione clamorosa, un cartellino rosso che è il suicidio del calcio"

Gli altri video di Sport