Jovanotti: “Ci attaccano sull’ambiente e dicono che distruggiamo le spiagge? Sono eco-nazisti.”

Dura presa di posizione di Lorenzo Cherubini sulle accuse che gli sono state rivolte per l’impatto ambientale del Jova Beach Party: “Il nostro show non distrugge nessun eco-sistema, anzi portiamo le spiagge ad un livello migliore di come le troviamo ce lo riconoscono le amministrazioni – dice Jovanotti in un video su Instagram – non è un progetto “greenwash”, che è una parola che mi fa cag.., una parola finta, un hashtag e gli hashtag sapete dove dovete metterveli” prosegue il cantante nel suo intervento –“Se pensate che c’è qualcosa che non va venite a verificare, no sparate fuffa, potete verificarlo” prosegue Jovanotti che poi attacca “Altrimenti continuate, eco-nazisti che non siete altro, ad attrarre su voi l’attenzione utilizzando la nostra forza, sono fatti vostri. Io dico che questo è un progetto fatto molto bene, che tiene conto dell’ambiente e realizza obiettivi di sostenibilità”

Gli altri video di Spettacoli