Sgarbi attacca la sardina: "Non avete punti di riferimento". La replica: "Il mio è Liliana Segre"

"Le Sardine mi sono simpatiche ma hanno un solo obiettivo: l'odio per Salvini". Vittorio Sgarbi, durante la puntata di Piazzapulita su La7, ha accusato il movimento di non avere ideali e punti di riferimento. E ha provocato la 'sardina' Lorenzo Donnoli: "Penso a Gramsci e Gobetti, Einaudi De Gasperi. Le sardine non hanno idee. Mi dica qual è la sua identità ideologica, un punto di riferimento". La risposta arriva immediata: "Un mio punto di riferimento è Liliana Segre"

Gli altri video di Politica