Roma, il sindaco Gualtieri sul questionario della vergogna: "Inaccettabili quelle domande"

"Un questionario sbagliatissimo, è inaccettabile fare domande di quel tipo alle famiglie. L'assessorato si è già mosso". Così il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, a proposito del questionario destinato alle famiglie con disabili in cui, tra l'altro, si chiedeva: "Da zero a quattro quanto ti vergogni del tuo familiare? Quanto risentimento provi nei suoi confronti? Quanto non ti senti a tuo agio quando hai amici in casa?".

Gli altri video di Politica