Migranti, Conte: "Governo compatto sulla linea del rigore. Ue faccia ricollocamenti"

"Vorrei parlarvi dei migranti che sono sbarcati a Malta dalle navi Sea Waych e Sea Eye. Come sapete la chiesta Valdese ha dato la disponibilità ad accogliere famiglie, bambini, nuclei famigliari, poco più di dieci persone che verranno ospitate a loro cura, senza oneri a carico dello Stato italiano. Cosa significa tutto questo: la linea in materia di politica dell'immigrazione del governo italiano è cambiata? Assolutamente no, su questo il governo è compatto, assolutamente non cambia idea sul fatto che occorre una linea di rigore". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un video pubblicato su facebook.

Gli altri video di Politica