Mattarella: "Sulle riforme non possiamo fallire. Servono decisioni chiare ed efficaci"

"Gli interventi e le riforme programmate devono adesso diventare realtà. Non possiamo fallire - così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, lanciando un monito alle forze politiche nel corso della cerimonia del Ventaglio al Quirinale - Quando si pongono in essere interventi di così ampia portata, occorre praticare una grande capacità di ascolto e di  mediazione. Ma poi bisogna essere in grado di assumere decisioni chiare ed efficaci". Il Capo dello Stato ha poi lanciato un messaggio anche ai cronisti: "Vorrei aggiungere una considerazione in tono più leggero. Talvolta nel mondo del giornalismo affiora l'assioma che un'affermazione non smentita, va intesa come confermata - ha detto - Ad esempio, vista la diffusa abitudine di trincerarsi fantasiosamente dietro il Quirinale quando si vuole opporre un rifiuto o di evocarlo quando si avanza qualche richiesta, il Presidente della Repubblica sarebbe costretto a un esercizio davvero arduo e preminente: smentire tutte le fake news, fabbricate, sovente, con esercizi particolarmente acrobatici. Faccio appello alla vostra professionalità ed etica professionale".

a cura di Luca Pellegrini

Gli altri video di Politica