Draghi: "L'Algeria è il primo fornitore di gas del nostro Paese"

"Questo vertice ha confermato anche il nostro partenariato privilegiato nel settore energetico. In questi mesi l'Algeria è diventato il primo fornitore di gas del nostro Paese". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle dichiarazioni al termine del vertice intergovernativo con il presidente algerino Tebboune. "Nei giorni scorsi la società algerina Sonatrach ha comunicato il prossimo rilascio di 4 miliardi di metri cubi di gas verso l'Italia nell'ambito dell'accordo firmato con Eni ad aprile. Si tratta - ha spiegato Draghi - di una accelerazione rispetto a quanto previsto e anticipa forniture ancora più cospicue nei prossimi anni". L'ARTICOLO Gas, accordo Italia-Algeria. Draghi: "Primo nostro fornitore"

Gli altri video di Politica