Coronavirus, Conte: "Dall'Ue servono misure eccezionali e coordinate per superare questo tsunami"

"L'impatto finanziario della pandemia richiederà un salto di qualità, a livello europeo, che sia all'altezza della sfida che stiamo attraversando. La nostra unione monetaria potrà uscirne vincitrice solo se le sue istituzioni saranno rafforzate", ha affermato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, durante l'informativa urgente alla Camera sulle iniziative assunte dal governo per fronteggiare l'emergenza derivante dal diffondersi dell'epidemia da Covid-19. "A un'emergenza straordinaria è indispensabile rispondere con misure straordinarie, rassicurando i cittadini e i mercati. Risposte unitarie ma tardive, saranno del tutto inutili", ha avvertito il premier. "Immaginate a quale iattura potremmo rimanere esposti in casi di contagio di ritorno ove l'azione sul piano sanitario di altri Paesi non fosse adeguata. Senza sincronizzazione e coordinamento effettivi - ha avvertito - le nostre misure non costituiranno un argine efficace".

a cura di Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Politica