Venezia, tartaruga di due quintali alle bocche di porto degli Alberoni

Paolo e Stefano Gianolla erano andati a pescare per un sabato di relax quando hanno visto l'esemplare che nuotava sotto la loro barca, emergendo a circa dieci metri. Hanno preferito non accendere il motore per non disturbarla.

Gli altri video di Cronaca locale