Venezia, "No alla leva": ragazze e ragazzi si radono i capelli

VENEZIA. Hanno gridato il loro "No" al ritorno della leva obbligatoria - come proposto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini - decidendo di radersi i capelli davanti alla sede della Regione Veneto, presieduta dal leghista Luca Zaia (video Interpress) Qui l'articolo

Gli altri video di Cronaca locale