Venezia, la squadra incontra i tifosi dopo le contestazioni per la sconfitta

VENEZIA. I giocatori del venezia si sono fermati sul ponte dello stadio Penzo, per ascoltare le proteste dei tifosi, amareggiati per la sconfitta 1-4 contro il Crotone, diretta avversaria nella gara salvezza. Al netto di qualche parolaccia dovuta alla concitazione del momento, i tifosi hanno criticato i giocatori per il loro atteggiamento in campo, troppo poco determinato. Alla fine, però, applausi e un coro: "Restiamo in Serie B". Qui l'Articolo sulla gara e il video della contestazione post partita

Gli altri video di Cronaca locale