Turisti infortunati a Chioggia, l'esercitazione di Vacanze Sicure

Marito e moglie chioggiotti, decidono di fare una passeggiata nella parte della Diga adiacente il Forte di San Felice (area militare), all’interno della Laguna veneta. La donna si infortuna a causa di una caduta accidentale negli scogli e vi rimane bloccata e, nel tentativo di soccorrerla, il marito si infortuna a sua volta. Un passante li vede e chiama i soccorsi. Niente paura: non si tratta di una scena reale di infortunio, questa volta, ma di una esercitazione di intervento di soccorso che il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Chioggia ha eseguito oggi, nell’ambito del progetto estivo “Vacanze Sicure”, insieme alle Centrali Operative 118 di Mestre e di Treviso e alla Guardia Costiera di Chioggia. Un evento che viene organizzato da qualche anno nel Distretto di Chioggia della Ulss 3 per testare, ed eventualmente migliorare, l’organizzazione sulla scena di un eventuale infortunio dei mezzi di soccorso, degli operatori coinvolti, nonché dei tempi di intervento e delle modalità operative.

Gli altri video di Cronaca locale