Tra passerelle e galosce, scene di acqua alta a Venezia

Il valore di marea è stata causata dal passaggio di un rapido fronte di perturbazione che ha innescato vento di scirocco nel nord Adriatico associato a bora nella Laguna di Grado e Venezia.La marea ha prolungato la propria permanenza oltre gli orari astronomici per il non previsto e temporaneo orientarsi della provenienza dei venti dai quadranti sud-orientali. Per sabato mattina attorno alle ore 9 è prevista una massima di 105 centimetri

Gli altri video di Cronaca locale