Tangenti Mose, la requisitoria dei pm contro i "controllori a libro paga dei controllati"

VENEZIA. Chiuso il dibattimento, è l'ora di formulare le richieste di condanna da parte dei pm Stefano Ancilotto e Stefano Buccini al processo per le Tangenti Mose, che vede al banco degli imputati - tra gli altri - l'ex ministro Matteoli, l'ex magistrato alle acque Giovanna Piva (nel video Interpress, proprio un passaggio a suo carico: per il pm Ancilotto, "Funzionario a libro paga del Consorzio") e, con l'accusa di finanziamento illecito ai partiti, l'ex sindaco di Venezia Giorgio Orsoni e l'ex eurorparlamentare azzurra Lia Sartori.  La sentenza è attesa per fine settembre-ottobre

Gli altri video di Cronaca locale