"Speedline, all'annuncio della delocalizzazione ci è mancato il fiato. Siamo pronti ad andare fino in Svizzera dalla casa madre"

Matteo Masiero, segretario generale della Cisl di Venezia, appena uscito dall’incontro con i vertici di Speedline a Santa Maria di Sala, spiega ai lavoratori quanto emerso e annuncia battaglia. “Vogliamo costruire i presupposti perché la produzione resti qui, loro vogliono lasciare solo un presidio”. (video Pòrcile)

Gli altri video di Cronaca locale