Omicidio Lauretta Toffoli. La sorella: Il sospetto le chiedeva sempre soldi

Nella Toffoli, sorella di Lauretta, la donna uccisa a coltellate  nel suo appartamento, spiega i suoi sospetti sull'uomo fermato dalla polizia. "Era un suo vicino di casa che le chiedeva sempre soldi". Videointervista Rosario Padovano

Gli altri video di Cronaca locale