Niente serie C ma la curva del Chioggia incoraggia in giocatori

Era tutto pronto per la festa allo stadio Aldo e Dino Ballarin per il ritorno dell’Union Clodiense in Serie C dopo 45 anni. Stadio pieno, atmosfera di festa per la partita decisiva contro l’Arzignano, presentatosi a Chioggia con un punto di vantaggio. Le cose si erano messe nel migliore dei modi grazie alla rete di Giulio Fasolo. La gara sembrava in discesa, ma poi nel giro di tre minuti, Monticelli si è preso due cartellini gialli ed è stato espulso: alla mezz’ora, la squadra di Andreucci si è ritrovata con l’uomo in meno.Da qui in avanti la partita è cambiata e si è trasformata in un lungo assedio dell’Arzignano.

Gli altri video di Cronaca locale