Mamma si dà fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre: il luogo della tragedia

E' entrata in tribunale con addosso un cartellone, su cui era vergato il numero di una sentenza e la foto della figlia. Accanto  il nome del marito, trevigiano.D'un tratto è uscita, andandosene. Dopo pochi minuti è tornata: in un attimo si è cosparsa di benzina, dandosi fuocoUna giovane mamma si è data fuoco davanti alla sede del Tribunale dei minori di Mestre.Il gesto, secondo le prime informazioni, è da mettere in relazione ad un procedimento della giustizia civile che la vede coinvolta. L'articolo  (Video di Eugenio Pendolini)

Gli altri video di Cronaca locale