La sua grande passione: il calcio. Così Ceggia ha dato l'addio a Nicolò Manica

A Ceggia sulla bara è stata adagiata la sciarpa dell’Inter, la sua squadra del cuore. Al termine della cerimonia, l’ultimo saluto è stato scandito dalle note di “Pazza Inter Amala”, mentre in cielo venivano lanciati palloncini bianchi e nerazzurri. Così martedì pomeriggio parenti, amici e i suoi piccoli giocatori hanno voluto dare l’ultimo saluto, sul sagrato della chiesa di Ceggia, a Nicolò Manica, il 33enne che ha perso la vita in un incidente stradale nella notte tra venerdì e sabato, lungo la provinciale tra Ponte Crepaldo e Stretti. (Video Claudio Vianello)

 

Gli altri video di Cronaca locale