La Scalera, omaggio alla Cinecittà mai nata a Venezia

Il patron di una casa di produzione cinematografica sta chiudendo definitivamente gli studi, quando trova a terra un pezzo di pellicola. L'oggetto lo riporta nel suo passato e alla storia d'amore che ha vissuto dentro ai teatri di posa, tra il sogno di fare cinema e la realtà del fallimento. ‘La Scalera’, liberamente ispirato alla storia degli omonimi imprenditori cinematografici, vuole essere un omaggio al dimenticato cinema lagunare. Il corto è stato girato in bianco e nero a bassa definizione per riproporre il linguaggio del cinema delle origini. E' la sigla della nona edizione del "Queer Lioni", il leone d'oro gay, premio collaterale della Mostra del Cinema

Gli altri video di Cronaca locale