L'uomo nero e le stragi: in un libro l'incredibile storia di Paolo Bellini

Paolo Bellini, accusato dalla Procura generale di essere “il quinto uomo” del commando che agì a Bologna il 2 agosto 1980, causando la peggiore strage della storia recente d'Italia e la morte di 85 persone? Quali segreti nasconde? Lo racconta il giornalista reggiano Giovanni Vignali, qui a colloquio con Paolo Cagnan.
 
L' uomo nero e le stragi. Dall'eccidio di Bologna alla Trattativa con la mafia.Il mistero del neofascista Paolo Bellini
Editore: PaperFIRST

Gli altri video di Cronaca locale