Incredibile Venezia, dall'acqua granda alla bassa marea estrema

 Uno dei fenomeni consueti per questa stagione a Venezia sono le "seche dea Befana", cioè le basse maree eccezionali d'inizio gennaio. S'inizia con mezzo metro sotto il medio mare, ma si può arrivare ancora più in basso, con problemi per la navigazione nei canali interni. Certo che dopo l'alta marea eccezionale di due mesi fa queste immagini sono un bel contrasto  - Video Matteo Tagliapietra / Interpress

Gli altri video di Cronaca locale