Il capannone di Marghera è un simbolo che non si può cancellare: "Non siamo invisibili"

Il segretario nazionale Fiom Cgil Michele De Palma in visita nei giorni scorsi al capannone del Petrolchimico difende la valenza simbolica di quel luogo e di ciò che rappresenta per la storia del movimento operaio. Testimonianza raccolta da Mitia Chiarin, video Pòrcile

 

Gli altri video di Cronaca locale