I sub gondolieri che puliscono i rii veneziani

Sono tornati al lavoro a Venezia i "gondolieri-sub" , che già lo scorso 10 febbraio si erano immersi nel rio dei Santi Apostoli a Cannaregio per rimuovere i rifiuti depositati sui fondali. I volontari dell’associazione hanno di nuovo indossato maschera e bombole d’ossigeno con l’obiettivo di liberare il canale dai rifiuti che negli anni si sono accumulati, soprattutto gli pneumatici usati come parabordi sulle imbarcazioni. L’operazione, resa possibile grazie a una convenzione sperimentale tra l’associazione gondolieri e Ca’Farsetti, è iniziata alle 8 di mattina: durante le immersioni il traffico acqueo a motore è stato interdetto per motivi di sicurezza, mentre le gondole in servizio negli stazi vicino al ponte dei Santi Apostoli hanno lavorato comunque. (Video Agenzia Interpress)

Gli altri video di Cronaca locale