"Ho contratto il Chimaera in sala operatoria ma l'ospedale mi ha dimenticato"

Istvan Lajos Toth, 69 anni, ex manager a Porto Marghera (Venezia) ha contratto il batterio Chimaera nel corso di un intervento a cuore aperto all'ospedale dell'Angelo di Mestre. In questo video racconta la sua storia. L'infezione gli è stata diagnosticata all'ospedale di Padova mentre l'ospedale di Mestre non si è più nemmeno fatto vivo. E ora vive con questa spada di Damocle (videointervista di Valentina Calzavara) LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale