De Pellegrin: bisogna ripensare le Dolomiti, anche senza lo sci

Camillo De Pellegrin, sindaco di Valle di Zoldo: "Il rapporto tra gestori di rifugio e amministratori deve essere sempre più stretto, a partire dalla convinzione comune che il riconoscimento UNESCO è una base di partenza e non un punto di arrivo"

Gli altri video di Cronaca locale