Belluno, ecco come funziona il visore che permette ai ciechi di leggere

Quando gli occhi vedono poco, o nulla, si può osservare il mondo grazie all’aiuto della tecnologia. E al buon cuore della Fondazione De Rigo H.E.Art Onlus, che oggi, sabato 18 settembre, ha donato dieci dispositivi per la visione artificiale ad altrettanti ragazzi ciechi e ipovedenti bellunesi. Il piccolo visore, che si aggancia alla stanghetta degli occhiali, è in grado di leggere un testo stampato e di declamarlo ad alta voce, aiutando così la persona cieca o ipovedente ad orientarsi nella vita quotidiana. Ecco come funziona.

Gli altri video di Cronaca locale