Arsenale di Venezia: il sogno di una nuova stagione

L'Arsenale di Venezia, la più grande fabbrica della storia europea, è diviso in due parti. Quella sud è conosciuta grazie alla Biennale, la nord è in uno stato di semi-abbandono. Un gruppo di associazioni riunite nel Forum Futuro Arsenale vorrebbe che il Comune, che ne è proprietario, le restituisse la funzione originaria di cantiere navale e "luogo aperto": ecco in che modo (progetto e realizzazione di Paolo Cagnan, montaggio di Mariagrazia Morrone, produzione Nuova Venezia-Visual Desk) - Vai al dossier