Referendum Mestre-Venezia, Suppiej: vergognoso boicottaggio

Al dibattito pubblico organizzato all'Ateneo Veneto di Venezia, Giorgio Suppiej - convinto autonomista - denuncia il boicottaggio istituzionale della campagna referendaria, dalla rimozione dei drappi a favore del Sì sui balconi delle case alla esiguità e invisibilità dei tabelloni destinati alla propaganda istituzionale. Video di Dubravko Garbin

Gli altri video di Referendum divisione Venezia Mestre