Sky Brown e le altre ai Giochi di Tokyo: le campionesse sugli skate della generazione Z

Lo skateboard e le sue acrobazie stanno scrivendo record su record alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Molti skater non sono nemmeno adolescenti. Non è un caso che proprio da questo sport – all’esordio ai Giochi – arrivi il podio più giovane di sempre: le atlete avevano 42 anni in tre. Sky Brown, 13 anni, è una degli skater più famosi al mondo. È stata l’unica europea a vincere una medaglia, il bronzo, nel dominio quasi totale dei giapponesi e dei brasiliani, e l’atleta britannica più giovane della storia a partecipare alle Olimpiadi e salire sul podio. Da tre anni è sotto contratto con la Nike, Discovery+ le ha dedicato un documentario e il numero di follower sui social la rende una star internazionale.

A cura di Francesco Cofano

Gli altri video di Olimpiadi Tokyo 2020