Via la mascherina all'aperto? Sì, ma con cautela: le videointerviste a Mestre

All’aperto a volto scoperto: veneziani d’accordo, ma mascherina sempre a portata di mano. Nel primo giorno d’entrata in vigore dell’ordinanza firmata dal Ministro della salute Roberto Speranza che dall’11 febbraio ha tolto l’obbligatorietà dell’utilizzo della mascherina all’aperto (salvo che al chiuso o anche all’aperto nei casi di assembramento), nel centro di Mestre si sono viste passeggiare le prime persone a volto libero. «Visto il calo dei contagi», dice Marcella, «credo che in tanti se lo aspettassero. Soprattutto ha un risvolto psicologico importante, perché aiuta a liberare la mente dopo tanti mesi di limitazioni». Video di Alberto Sanavia

Gli altri video di Coronavirus in Veneto