Venezia, ristoratori e sindaco a San Marco: "Il governo ci ridia la nostra vita"

VENEZIA. "Diciamo al governo, basta tentennamenti: Venezia e i veneziani vogliono riaprire, non vivere di assistenza pubblica, ma del loro lavoro. Vogliamo riprenderci la nostra vita". Conferenza stampa (con il sapore della protesta civica) del sindaco Luigi Brugnaro, in una piazza San Marco ancora deserta per la quarantena. Con lui una rappresentanza dei grandi ristoranti veneziani, da Arrigo Cipriani a Raffaele Alajmo, dall'associazione pubblici esercizi e a quella degli albergatori. (video Interpress - Matteo Tagliapietra) Qui l'articolo

Gli altri video di Coronavirus in Veneto