Venezia ai tempi del coronavirus: un grande polpo cerca "casa" in Canal Grande

VENEZIA. L'assenza di "umani" e di barche dovuta alla quarantena, ha liberato i canali di Venezia dalla pressione del traffico e del moto ondoso: acque tranquille che hanno spinto un grosso polpo ad inoltrarsi in Canal Grande. Qui è stato ripreso da Stefano Bandini e Damiano De Matteo - che hanno mandato il video anche al Cnr Venezia - a ridosso dell'imbarcadero di Piazzale Roma, poco lontano dal nido di una coppia di anatre, con molte uova. La natura si è ripresa (ancora per quanto?) la città. Qui l'articolo sulle città venete e la natura, al tempo del coronavirus.

Gli altri video di Coronavirus in Veneto