Mestre, il mercato al coperto non conosce crisi, ma neanche distanziamento

Nonostante le ordinanze e le limitazioni in via Fapanni il principale mercato al coperto della provincia, il "San Michele" di Mestre, è affollato quasi come ogni altro sabato. I clienti e i negozianti usano tutti la mascherina ma il distanziamento è relativo (video Gilardi/Pòrcile)

Gli altri video di Coronavirus in Veneto