Dopo il coronavirus, a Jesolo le spiagge lavorano per poter riaprire "Covid-free"

JESOLO. Lungo l'arenile fervono i lavori degli operatori, per essere pronti ad aprire gli stabilimenti - con le nuove regole sulla distanza - non appena il governo darà il via libera. "Stiamo facendo la manutenzione del verde e aspettiamo l'autorizzazione per poter piantare gli ombrelloni", racconta Paolo Coppo, del Consorzio Trieste di Lido di Jesolo, "siamo già organizzati per piazzole con ombrelloni distanti 4 metri l'uno dall'altro". (video Dino Tommasella)

Gli altri video di Coronavirus in Veneto