Acqua alta a Venezia, la mareggiata devasta gli stabilimenti balneari a Isola Verde

Disagi, una vittima e gravi danni per la grossa mareggiata in corso a Venezia e sul litorale. Dopo il record di ieri, martedì 12 novembre, alle 22.50 con il picco di acqua ad un metro e 87 - la seconda misura nella storia della Serenissima subito dietro ai 194 centimetri del 1966, sono stati registrati gravissimi danni. Ecco la situazione a Isola Verde, dove la mareggiata ha provocato seri danni agli stabilimenti balneari

Gli altri video di Acqua granda 2019