Torino, la "critical mass" dei ciclisti degenera: scontri con la polizia

Scontri tra poliziotti e ciclisti, questa sera a Torino, in occasione di una "critical mass", manifestazione serale con cui chi va in bici si "riappropria" in qualche modo delle vie della città. Per motivi ancora da ricostruire con precisione, all'angolo tra corso Vittorio Emanuele e corso Re Umberto, in centro, sono scoppiati tafferugli tra i ciclisti e la polizia che è poi intervenuta in forze dalla vicina questura. A provocare le prime tensioni sarebbe stata la decisione dei manifestanti di girare in tondo nel grande incrocio per rallentare il traffico. A quel punto sarebbe intervenuta la polizia, che, secondo i ciclisti, avrebbe colpito due di loro. Risultato, tafferugli al centro della carreggiata e traffico completamente bloccato.

Gli altri video di Cronaca