Strage Viareggio, difensore di Soprano: "Vedremo cosa dirà la Cassazione"

"Le nostre ragioni non sono state accolte dalla Corte, vedremo cosa dirà la Cassazione". Lo ha detto l'avvocato Alberto Mittone, difensore di Vincenzo Soprano, ex ad Trenitalia, condannato dalla Corte d'Appello di Firenze a 6 anni di reclusione per la strage ferroviaria di Viareggio. Leggi l'articolo
 
video di GIULIO SCHOEN

Gli altri video di Cronaca