Roma, ospedale San Pietro al buio dopo l'incendio: "Tutti i pazienti saranno dimessi o ricollocati"

"Tutto l’ospedale è senza energia elettrica, è stato interessato intorno alle 4 del mattino da un principio di incendio. Tutti i circa 400 pazienti saranno ricollocati grazie alla macchina di emergenza guidata dall’assessore Regionale alla Sanità, Alessio D’Amato": l'avvocato Giovanni Vrenna, direttore affari generali della provincia religiosa S.Pietro Fatebenefratelli, spiega come sono stati spostati e come verrà effettuato il resto del ricollocamento dei pazienti dopo l'incendio che questa notte ha interessato l'ospedale San Pietro, rimasto senza energia elettrica. Leggi l'articolo

Gli altri video di Cronaca