Palermo, riapre la chiesa di Santa Maria Maddalena

Sorge a due passi da Porta Nuova, l’antica chiesa di Santa Maria Maddalena edificata nel 1187 per volere dell’arcivescovo Gualtiero Offamilio, oggi è la sede del Comando della Legione Carabinieri Sicilia, solitamente inaccessibile al pubblico, farà parte dell’itinerario arabo normanno del "Settembre Unesco", il progetto realizzato da Fondazione Unesco che mira alla valorizzazione di quei monumenti già compresi nel percorso Unesco insieme ad altri 13 luoghi che rispondono ai canoni dello stile del XII secolo. La Chiesa di Santa Maria Maddalena sarà visitabile  il 21 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18. 30 e le visite verranno condotte dai volontari del Fai della delegazione di Palermo (le visite sono gratuite). Per il programma dettagliato di SettembreUnesco consultare il sito www.arabonormannounesco.it


Di Paola Pottino

Gli altri video di Cronaca