Messina, sopralluogo vicino al traliccio dove è stata trovata Viviana. Arriva anche il procuratore

Un altro sopralluogo, il terzo in tre giorni, nell'area del traliccio delle campagne di Caronia sotto al quale è stato trovato cinque giorni fa il corpo senza vita di Viviana Parisi. C'erano il procuratore capo di Patti, Angelo Cavallo, la polizia scientifica e i vigili del fuoco . È arrivata anche la polizia stradale. Si stanno inviando alcuni cani per fiutare eventuali tracce del piccolo Gioele forse in una zona nuova o in una zona che è stata appena disboscata. Perché sono diversi i punti nelle campagne di Caronia dove i rovi coprono profondi dirupi.
di Romina Marceca e Giorgio Ruta

Gli altri video di Cronaca