Il pizzaiolo più veloce del mondo è di Reggio Emilia, ecco la sua pizza in 20 secondi

REGGIO EMILIA. E' di Reggio Emilia lo Speedy Gonzales della pizza, un trentottenne reggiano di origine amalfitana che gestisce dal 2017 la storica pizzeria Primavera del rione Cln, in via Martiri della Bettola, dopo averla ribattezzata “Ci vediamo da Mario” incrociando il suo nome, Giuseppe Mario Amendola, con una citazione da “Certe notti” di Luciano Ligabue. È stato incoronato per la sesta volta “pizzaiolo più veloce del mondo”. Nessun altro ha vinto un maggior numero di medaglie d'oro. L’ultima se l'è aggiudicata nella 28esima edizione del campionato, a cui hanno partecipato più di 750 concorrenti provenienti da 42 nazioni. Ne ha superati una quarantina nella gara del pizzaiolo più veloce, una delle dodici in cui è suddivisa la competizione.

Gli altri video di Cronaca