Grenfell Tower, 71 morti e nessun arresto: protesta come nel film da Oscar

''Settantuno vittime e nessun arresto, com'è possibile?''. Sono queste le tre frasi scritte su altrettanti camion che hanno fatto il giro di Londra con l'obiettivo di chiedere giustizia per le vittime della Grenfell Tower, il grattacielo di North Kensington distrutto da un incendio il 14 giugno 2017. Il movimento Justice4Grenfell, che ha organizzato l'evento, si è ispirato al film ''Tre manifesti a Ebbing, Missouri'', in cui una madre affitta lo spazio di tre cartelloni pubblicitari per chiedere di arrestare chi ha stuprato e ucciso sua figlia Angela. Nel rogo del grattacielo a Londra sono morti anche i due fidanzati veneti Marco Gottardi (di San Stino) e Gloria Trevisan (Camposanpiero).

a cura di Flavia Cappadocia

Gli altri video di Cronaca