Covid, Rezza: "E' un tema doloroso ma gli spostamenti e le aggregazioni a Natale sono molto rischiosi per la circolazione del virus"

"E' un dolore ogni volta parlare del Natale nella situazione che stiamo vivendo, con l'ipotesi del distanziamento fisico e della rarefazione delle relazioni. Se c'è però una famiglia, anche piccola, i cui membri sono distanti e vogliono riunirsi per le festività natalizie, non possiamo escludere che insieme a loro viaggi il virus, contribuendo alla diffusione". Lo ha detto Gianni Rezza, dirigente generale della prevenzione del ministero della Salute, rispondendo alla domanda sulle possibili riaperture tra Regioni durante le festività. "La politica - ha aggiunto Rezza - è l'arte della mediazione e saprà individuare delle misure adeguate, noi tecnici dobbiamo mettere in chiaro l'importanza del dato scientifico: gli spostamenti illimitati tra Regioni e le aggregazioni rischiano di far moltiplicare il contagio".

a cura di Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Cronaca