Covid, Brusaferro: "Circolazione del virus più contenuta rispetto agli altri paesi"

"Il quadro epidemiologico europeo mostra una decrescita sostanzialmente in tutta Europa. Il nostro Paese vede una circolazione del virus molto contenuta o più contenuta rispetto agli altri paesi che si trovano in situazione di decrescita". Lo ha dichiarato Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), durante la conferenza stampa sull'analisi dei dati del Monitoraggio regionale della Cabina di regia. "I dati dei contagi sono in calo su tutte le fasce di età, anche giovanili, fino ai ragazzi, ad eccezione della fascia 0-9 anni", ha però aggiunto. "È ancora presto per vedere gli effetti della riapertura delle scuole", ha evidenziato infatti Giovanni Rezza, Direttore della Prevenzione. "La fascia under 12, cui non è possibile somministrare il vaccino, va attenzionata".

di Camilla Romana Bruno

Gli altri video di Cronaca