Coronavirus, Niccolò lascia lo Spallanzani. I genitori: "Emozione fortissima, la disavventura è finita"

"È un momento emozionante, finalmente lo riportiamo a casa". Così la mamma di Niccolo', il 17enne friulano riportato in Italia da Whuan. Il ragazzo è stato dimesso, dopo essere risultato sempre negativo al test per la ricerca del nuovo Coronavirus e dopo aver passato il periodo previsto sotto osservazione. “Niccolò è contento, finalmente questa disavventura è finita, lo abbiamo riabbracciato dopo 6 mesi che non lo vedevamo e dopo tutto quello che è successo. Sono stati giorni duri ma sapevamo che era assistito”.

di Cristina Pantaleoni

Gli altri video di Cronaca