Coronavirus, Leoluca Orlando: "Obbedite, restate a casa per evitare una strage"

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, in un video messaggio, chiede a gran voce di proseguire la quarantena. "Il ministro dell'Interno ha corretto la circolare specificando che non è cambiato l'ordine di restare a casa. Il ministro della Salute ha prorogato fino al 13 aprile l'emergenza in tutta Italia. Obbedite, restate a casa, a Palermo e in Sicilia. Possiamo, dobbiamo evitare la strage che si sta verificando in altre città e regioni. Seguite le indicazioni del presidente della Regione: ne va della vita vostra e dei vostri cari. Sarete responsabili di un omicidio di massa".

Gli altri video di Cronaca