Animali in città: ecco quali sono quelle più pet-friendly

Il decimo rapporto "Animali in città" di Legambiente evidenzia alcune tendenze emerse nell'anno della pandemia. Il dati sono stati ottenuti tramite questionari specifici inviati alle amministrazioni comunali e alle aziende sanitarie locali. Nel 2020 le adozioni di gatti sono triplicate (42.081 rispetto alle 12.495 dell'anno precedente), a differenza di quelle dei cani in calo del 20 per cento. Prato, Verona e Modena sono state premiate per la qualità dei servizi e la tutela degli animali, mentre tra le grandi città spicca Milano che ha un buon numero di aree cani in rapporto ai residenti. Al sud e nelle isole ci sono molti "cani liberi controllati", i cosiddetti cani di quartiere registrati all'anagrafe canina e presi in carico dall'intera comunità.

Video a cura di Martina Tartaglino

Gli altri video di Cronaca